(Italiano) 2016

Crea Rosarium X

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

AnniversaryDall’agosto del 2006, nel quale venne registrato il marchio Rosarium, sono passati 10 anni. Dieci anni di esperienza orafa, di percorsi didattici e proseguo della tradizione familiare che hanno portato quotidianamente ad una ricerca di forme eleganti e cariche di energia.
Per festeggiare i 10 anni di Rosarium stiamo realizzando qualcosa di speciale: un gioiello raffinato e impreziosito nelle forme e nei dettagli che racconti sempre un’esperienza profonda di fede e la tradizione ed i valori Cristiani.
“Era una serata di fine Febbraio, saranno state le sei del pomeriggio. Era una di quelle sere in cui fa freddo, non passa più gente e… ho disegnato un’idea su un post-it. Poi ho iniziato subito a realizzarla.”
E’ proprio questa la differenza tra un designer e un artigiano. L’artigiano capisce subito il limite del disegno e lo migliora.

Dal disegno lo avevo pensato così, ma se lo allungo, lo allargo, lo affino viene meglio.

(Italiano) 2013

Serata Claudia Koll

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Serata Claudia KollIl 23 Dicembre Maurizio Tini sponsorizza una serata/spettacolo a Roma presso il teatro Ghione, in memoria di Shabhaz Bhatthi ministro pakistano ucciso nel 2011 da estremisti. L’evento è stato organizzato da Claudia Koll ed ha ospitato Rosarium presso la sua accademia.
“Splendido lo spettacolo e soprattutto molto toccante il ricordo di questo martire dei nostri tempi.
Un sentito ringraziamento alla sig.ra Koll per la sua squisita ospitalità  e cortesia.”

Guarda il video della serata

(Italiano) 2010

Fiere Professionali

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

fiere_professionaliMaurizio Tini dopo un percorso di crescita, acquisisce nuove tecniche che gli permettono livelli più elevati. Proprio per questo partecipa a fiere professionali come quelle di Vicenza e Arezzo che rappresentano rassegne leader nel settore jewellery a livello internazionale, che vedono la partecipazione di numerose aziende straniere e di visitatori e buyer da ogni parte del mondo.

Ancora oggi sono un appuntamento fisso nella carriera di Tini

(Italiano) 2007

Meeting Rimini

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Meeting RiminiCondividono l’esperienza cristiana. Incontrare e conoscere tutto quello che di bello e buono c’è¨ nella cultura del tempo. Così ha origine il Meeting per l’amicizia fra i popoli nel 1980. Un incontro tra persone di fede e culture diverse. Un luogo di amicizia dove si possa costruire la pace, la convivenza e l’amicizia fra i popoli. Una trama di incontri che nascono da persone che mettono in comune una tensione al vero, al bene, al bello.

Dal 2007 ad oggi partecipa al Meeting di Rimini, dove nasce una seconda vita professionale di Maurizio Tini.

Ciao mondo!

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

La mia storia, il mio lavoro nasce con mio fratello Moreno Tini.
Orafi dal 1981, abbiamo camminato insieme ognuno seguendo la propria voce interiore, la propria creatività , siamo cresciuti e cambiati insieme.
Oggi raccolgo la creazioni più belle di Moreno in una gallery per restituirle a chi ha conosciuto l’artista e la persona.

Lightbox Slider Powered By Weblizar

(Italiano) 2006

Crea Rosarium

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Crea Rosarium
“Mi ricordo che era piccolissimo, era da dieci. Me lo ricordo perchè quando faccio queste cose ho il parametro di mia moglie; lei porta un dieci.”
Nell’Agosto 2006 registra il marchio Rosarium. “Il vero lancio c’è stato nel 2007. Prima era nella bottega con gli amici.”

Tutte le espressioni artistiche nascono da una fiammella interiore che in maniera misteriosa porta l’artista a esprimere ciò che lui stesso ancora non sa spiegarsi.
Nel gioiello la gemma aiuta l’orafo ad esprimere emozioni in quanto la luce riflessa, il colore, la forma ed in genere ogni sua caratteristica stimola una costruzione che ne valorizzi la bellezza e l’unicità .
Per il mio Rosarium sono arrivato a pensare che la “Gemma” è stato un moto interiore, una esperienza umana profonda e affascinante che ha stimolato una ricerca che ha preso corpo in questo anello.
Nessun sensazionalismo, solo il piacere di aver messo su “Metallo” un segno su cui tanti si sono ritrovati e ne hanno capito l’origine, la storia, i valori.
Quello che la nostra tradizione Cristiana ci insegna è un percorso ricchissimo, talvolta complesso e poco comprensibile se vissuto superficialmente, entrarci per conoscerlo meglio può certamente aiutare a capire, ma solo con la ragione si rischia uno stallo fatto da tante domande.
Conoscere è molto più che capire, è un “sapore” che viene gustato da tutte le facoltà  umane, spirituali, psicologiche, emotive.
Scopri la Collezione Rosarium

Un giorno credo di aver sentito questo “sapore” e con questa Gemma è iniziata la mia avventura.

2010

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

SEATTLE. STATI UNITI
Il testo dell’invito della mostra all’ interno dello store di Rosanna

IMG_1449Maurizio Tini, Maestro orafo e gemmologo da Perugia, in Umbria.
Laureato all’ Accademia delle Belle Arti, Maurizio Tini è uno dei migliori designer di gioielli in Italia.
E’ membro dell’Associazione degli Artigiani di Perugia, nella sua bottega crea eleganti gioielli ed ha esposto i suoi bellissimi lavori nella maggiori mostre internazionali.
Maurizio presenterà  i suoi lavori di gioielleria, unici nel suo genere, nello store di Rosanna il 17 e 18 novembre da mezzogiorno alle 16 e il 19 e 20 novembre da mezzogiorno alle 18,00.
Maurizio sarÃà contento di incontrarvi, su appuntamento, per discutere della realizzazione di gioielli personalizzati per voi o per qualcuno di speciale che ama ricevere uno di questi straordinari lavori di arte.

Tornando dall’America ho detto a mia moglie: forse c’è una parte di mondo che ci racconta qualcosa di più che noi non sappiamo.

(Italiano) 2001

Etruscan in Seattle

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

STATI UNITI. SEATTLE

Maurizio e Moreno Tini partecipano all’evento “Etruscan in Seattle” in collaborazione con in Comune di Perugia per rappresentare le eccellenze della città  di Perugia.

(Italiano) 1994

Percorso didattico

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

percorso didatticoNel 1986 Maurizio Tini si diploma in Maestro d’Arte presso l’Istituto d’Arte di Perugia, nella sezione Disegnatori di Architettura e Arredamento.

Nel 1989 riceve un Attestato sulle nozioni tecniche e pratiche fondamentali della Gemmatologia che fornisce a Maurizio Tini gli strumenti conoscitivi indispensabili per identificare, classificare e comprendere tutte le pietre di colore utilizzate come gemma (Smeraldo, Rubino, Zaffiro ecc.). Un gemmologo è un esperto conoscitore di pietre preziose o un tecnico specializzato nella loro lavorazione di taglio, levigatura o nella riparazione di gemme danneggiate.

Nel 1994 riceve il Diploma in Corso di analisi e classificazione del Diamante dove acquisisce una preparazione di alto livello nell’analisi e la classificazione del diamante. Il Corso gli fornisce strumenti conoscitivi indispensabili per identificare, classificare e comprendere la gemma più commerciata al mondo.

Nel 2002 frequenta un corso di Tecniche di Incastonatura e Lavorazione Platino per Orafi.

L’esperienza Orafa, il percorso didattico, il proseguo di una tradizione familiare mi portano quotidianamente ad una ricerca Policroma, che incontra forme plastiche, eleganti, cariche di energia e stupore dove la materia Aurea, le Gemme e l’invincibile Diamante si fondono su Gioielli unici e irripetibili.

(Italiano) 1989

Il Divino

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

il divino
Maurizio Tini fa un esperienza diretta in bottega da un amico orafo di Camucia: Enzo Isolani. Enzo gli insegna una modalità di lavoro più importante, che lo porta ad un livello tecnico più elevato. I grandi maestri non insegnano a tutti, tramandano i loro saperi solo a determinate persone e Maurizio Tini è proprio una di quelle.
Dopo Moreno Tini, è stato il suo secondo maestro.

“Ancora oggi lo chiamo il Divino!”

(Italiano) 1981

Prima Bottega di Famiglia

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

bottega di famigliaMoreno Tini dopo gli studi di Oreficeria e Arte dei Metalli da vita alla prima attività in via del Fosso,1 Perugia. Moreno Tini sarà  il primo orafo Perugino che porterà  i suoi lavori in esposizione presso il Palazzo dei Priori e darà  vita alla “Mostra degli orafo” dove parteciperanno i migliori artisti Perugini.
“Sui pezzi storici di Moreno (Moreno ha catalogato 500 pezzi), mi aveva lasciato una sezione. Mi diceva: Questa vetrina è la tua. C’erano 16 vetrine in negozio ed una era tutta la mia, piccola ma era la mia. La maggior parte dei gioielli che lui disegnava, li realizzavo io. Ero la sua mano.”

Moreno mi ha dato la mentalità , mi ha affinato la grazia…Da qui è nato tutto!